Condizioni di vendita.

1. Campi di applicazione

Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito le CGC) definiscono i diritti e gli obblighi reciproci in caso di acquisto di un prodotto o servizi sulla piattaforma da parte di un utente (di seguito “cliente”).

I T&C esprimono l'integrità degli obblighi delle parti.

Il cliente è tenuto ad accettarli senza riserve, in caso contrario il suo ordine non sarà convalidato.

Antiquités et Art si riserva il diritto di modificare le CG di volta in volta.

Le modifiche saranno applicabili non appena saranno messe online per qualsiasi acquisto successivo a tale data.

2. Negozio online

Attraverso la piattaforma, il venditore mette a disposizione del cliente un negozio online in cui vengono presentati i prodotti o servizi venduti, senza che le fotografie abbiano alcun valore contrattuale.

I prodotti o servizi sono descritti e presentati con la massima precisione possibile.

Tuttavia, in caso di errori o omissioni nella presentazione, il venditore non può essere ritenuto responsabile di questo fatto.

Prodotti e servizi sono offerti nei limiti della loro disponibilità.

I prezzi e le tasse sono specificati nel negozio online.

3. Prezzo

Il venditore si riserva il diritto di modificare i propri prezzi in qualsiasi momento pubblicandoli online.

Si applicheranno esclusivamente i prezzi indicati e le tasse in vigore al momento dell'ordine, salvo disponibilità in tale data.

I prezzi sono indicati in euro e non tengono conto degli eventuali costi di consegna, che sono indicati e fatturati in aggiunta prima della convalida dell'ordine da parte del cliente.

L'importo totale dell'ordine comprensivo di tutte le tasse e, se applicabili, dei costi di consegna deve essere indicato prima della convalida finale del modulo d'ordine.

4. Ordina online

Il cliente ha la possibilità di compilare un modulo d'ordine online utilizzando un modulo elettronico.

Compilando il modulo elettronico, il cliente accetta il prezzo e la descrizione dei prodotti o servizi.

Affinché l'ordine possa essere convalidato, il cliente deve accettare i presenti T&C cliccando nel luogo indicato.

Il cliente deve fornire un indirizzo e-mail, i suoi dati di fatturazione e, se applicabile, un indirizzo di consegna valido.

Qualsiasi scambio con il venditore può avvenire utilizzando questo indirizzo e-mail.

Inoltre, il cliente deve scegliere la modalità di consegna e convalidare la modalità di pagamento.

Il venditore si riserva il diritto di bloccare l'ordine del cliente in caso di mancato pagamento, indirizzo errato o qualsiasi altro problema sul conto del cliente fino alla risoluzione del problema.

5. Conferma e pagamento dell'ordine

Il venditore rimane il proprietario degli articoli ordinati fino al ricevimento del completo pagamento dell'ordine.

in. Pagamento

               Il cliente effettua il pagamento al momento della convalida finale dell'ordine utilizzando

               Il metodo di pagamento scelto.

Questa convalida prende il posto della firma.

Il cliente garantisce al venditore di essere in possesso delle necessarie autorizzazioni all'utilizzo di tale modalità di pagamento e riconosce che le informazioni a tal fine fornite costituiscono prova del suo consenso alla vendita nonché dell'esigibilità delle somme dovute in base all'ordine.

Il venditore ha predisposto una procedura di verifica degli ordini e dei mezzi di pagamento, compresa la richiesta al cliente di dati identificativi.

In caso di rifiuto dell'autorizzazione al pagamento con carta di credito da parte di organismi accreditati o in caso di mancato pagamento, il venditore si riserva il diritto di sospendere o annullare l'ordine e la sua consegna.

Il venditore si riserva inoltre il diritto di rifiutare un ordine di un cliente che non abbia pagato in tutto o in parte un ordine precedente o con cui sia pendente una controversia di pagamento.

       B. conferma

Al ricevimento della validità dell'acquisto unitamente al pagamento, il venditore invia al cliente la stessa unitamente alla fattura a meno che quest'ultimo non venga consegnato insieme all'ordine.

Il cliente può richiedere che la fattura sia inviata a un indirizzo diverso da quello di consegna inviando una richiesta in tal senso al servizio clienti (vedi i dettagli di contatto di seguito) prima della consegna.

In caso di indisponibilità di un servizio o di un prodotto, il venditore terrà informato il cliente via e-mail nel più breve tempo possibile al fine di sostituirlo o annullare l'ordine di questo prodotto ed eventualmente rimborsare il relativo prezzo, il resto dell'ordine rimanendo fermo e definitivo.

       6. Prova

Le comunicazioni, gli ordini ei pagamenti tra il cliente e il venditore possono essere provati attraverso registrazioni informatiche conservate nei sistemi informatici del venditore in ragionevoli condizioni di sicurezza. Gli ordini di acquisto e le fatture sono archiviati su un supporto affidabile e durevole considerato in particolare come mezzo di prova.

       7. Consegna

La consegna viene effettuata solo dopo che il pagamento è stato confermato dalla banca del venditore.

I prodotti vengono consegnati all'indirizzo indicato dal cliente nel modulo online che funge da modulo d'ordine.

Gli verranno addebitati i costi aggiuntivi derivanti da informazioni incomplete o errate da parte del cliente.

Per motivi di disponibilità, un ordine può essere oggetto di più consegne successive al cliente.

La consegna avviene secondo la modalità scelta dal cliente entro i successivi 4-5 giorni lavorativi.

I tempi di consegna sono indicativi.

Nessun risarcimento può essere richiesto al venditore o al vettore in caso di ritardata consegna.

Qualora i tempi di consegna superino i trenta giorni dall'ordine, il contratto di vendita potrà tuttavia risolversi ed il cliente rimborsato.

a) Verifica dell'ordine

Al ricevimento dei prodotti, il cliente o il destinatario verifica lo stato del prodotto consegnato o la conformità del servizio reso.

Nel caso in cui uno o più dei prodotti ordinati risultino mancanti o danneggiati, il cliente o il destinatario deve fare le dovute riserve al vettore al momento della consegna e darne immediata comunicazione al venditore.

La verifica si considera effettuata una volta che il cliente o persona da lui autorizzata ha ricevuto l'ordine senza esprimere riserve.

L'eventuale prenotazione non effettuata secondo le regole sopra definite ed entro i termini non potrà essere presa in considerazione e libererà il venditore da ogni responsabilità nei confronti del cliente.

b) Errore di consegna

In caso di errore di consegna o di non conformità dei prodotti o di indicazioni presenti nel modulo d'ordine, il cliente informa il venditore entro tre giorni lavorativi dalla data di consegna.

Eventuali reclami non presentati entro il termine non potranno essere presi in considerazione e libereranno il venditore da ogni responsabilità nei confronti del cliente.

                              c) Resi e cambi

Il prodotto da sostituire o rimborsare deve essere restituito al venditore nella sua interezza e nella sua confezione originale come segue:

I prodotti restituiti devono essere accompagnati dal numero di reso fornito dal venditore.

Qualsiasi reclamo ed eventuale reso non effettuato secondo le regole sopra definite ed entro i termini fissati non può essere preso in considerazione ed esonera il venditore da ogni responsabilità nei confronti del cliente.

Qualsiasi prodotto da sostituire o rimborsare deve essere restituito al venditore nella sua interezza e nella sua confezione originale.

Le spese di restituzione sono a carico del cliente.

        8. Garanzie

Attenzione prego!

Gli oggetti offerti in vendita sul nostro sito AntiquitésetArt.com non sono nuovi e rischiano di presentare segni di usura o difetti naturali dovuti alla loro età.

Facciamo del nostro meglio per dettagliare le foto fatte apposta in grande formato in modo che tu possa dettagliare ciò che stai acquistando.

Anche queste foto fanno parte della descrizione.

Il venditore garantisce la conformità dei prodotti o servizi al contratto ai sensi della legge in vigore al momento della conclusione di quest'ultimo.

        9. Diritto di recesso

Se il cliente è un consumatore, può esercitare il diritto di recesso entro 14 giorni lavorativi dalla consegna del bene o dalla conclusione del contratto di servizio.

Dopo aver comunicato la propria decisione di recedere, il cliente ha quindi 14 giorni di tempo per restituire o restituire la merce.

L'eventuale recesso non effettuato nel rispetto delle regole e dei termini definiti dal presente articolo non potrà essere preso in considerazione e libererà il venditore da ogni responsabilità nei confronti del cliente.

Il cliente può richiedere senza difficoltà il rimborso del prodotto restituito sotto forma di buono acquisto ad eccezione delle spese di restituzione che restano a suo carico.

Il reso o il cambio del prodotto possono essere accettati solo per prodotti nel loro insieme integri e nelle condizioni originali, in particolare con il suo imballo completo, integro e nelle condizioni di vendita.

       10. Forza maggiore

Se al venditore è impedito in tutto o in parte di evadere l'ordine a causa di un imprevisto al di fuori del suo controllo, allora si tratta di forza maggiore.

In caso di forza maggiore, il venditore è autorizzato a sospendere l'esecuzione dell'ordine in tutto o in parte per la durata della forza maggiore.

Il venditore avvisa immediatamente il cliente.

Qualora la forza maggiore si protragga per più di 90 giorni senza interruzione ciascuna delle parti contraenti avrà facoltà di recedere unilateralmente dal contratto mediante lettera raccomandata inviata all'altra parte.

I servizi già forniti dal venditore verranno comunque fatturati proporzionalmente al cliente.

       11. Indipendenza delle clausole

L'illegittimità totale o parziale o l'invalidità di una disposizione delle CGC non avrà alcun impatto sulla validità e sull'applicazione delle altre disposizioni.

Il venditore si riserva il diritto di sostituire la disposizione illecita o nulla con un'altra disposizione valida di portata simile.

      12. Legge applicabile e foro competente.

Le presenti CGV sono regolate dal diritto belga.

In caso di divergenza e in assenza di amichevole accordo, la controversia sarà portata avanti ai tribunali della circoscrizione giudiziaria della sede del venditore.